Quanto può aumentare l’affitto?

APPC: dalla parte del proprietario di casa

L’Associazione dei piccoli proprietari case è nata con lo scopo di tutelare i proprietari delle case in Italia. Troppo spesso ormai accade che i proprietari delle case debbano fare a meno dei propri diritti, concedendo troppe libertà agli eventuali inquilini (affittuari). Altresì capita che le case vengano ingiustamente sequestrate o occupate, il che è un problema considerando che spesso i proprietari delle case in Italia non possono nemmeno entrare nella propria abitazione. L’Associazione dei piccoli proprietari case sta sempre dalla parte dei proprietari, cercando di combattere per tutelare i loro diritti su ogni piano. Non importa, quindi, se siete dei proprietari di casa e volete che i vostri diritti vengano rispettati in un’Aula del Tribunale. L’APPC e i suoi soci saranno dalla vostra parte, cercando di aiutarvi in quest’ardua impresa. Contattando l’Associazione dei piccoli proprietari case si potrà avere accesso a una vasta esperienza nel settore domiciliare, risolvendo anche i più piccoli problemi riguardo magari l’aumento dell’affitto o il contratto di locazione.

Problemi con la proprietà? Ecco APPC

L’Associazione dei piccoli proprietari case opera, ormai, da più di 40 anni sul territorio di tutta l’Italia, e come unica intenzione ha quella di difendere i diritti dei proprietari, che sempre più spesso vengono dimenticati e tralasciati, anche dalla Giustizia italiana. Alle spalle l’Associazione dei piccoli proprietari case ha una vasta storia di lotte giuridiche volte a ristabilire l’Ordine e la Legge. Non solo. L’Associazione dei piccoli proprietari case si occupa anche del lato informativo dell’intera questione, fornendo ai proprietari le dovute informazioni riguardanti le tasse sulle proprietà, l’aumento dell’affitto periodico e gli aspetti legali. Contattando l’Associazione dei piccoli proprietari case chiunque potrà informarsi in relazione ai problemi con il fisco, con la formazione di un contratto, con Equitalia e venire a conoscere di dati e problemi di natura completamente diversa. Non in ultimo luogo, l’Associazione dei piccoli proprietari case si occupa anche di fornire agli amministratori dei condomini i mezzi e gli strumenti adeguati per poter controllare l’intero palazzo. Accendo al portale web dell’Associazione dei piccoli proprietari case, si possono fare domande, postare dei concreti problemi e leggere di esperienze personali passate.

Affitti in nero

Una particolare sezione che interessa l’Associazione dei piccoli proprietari case sono gli affitti in nero. Da un canto, l’affitto in nero va contro le regole fiscali dello Stato, in quanto ogni proprietario dovrebbe pagare delle tasse sugli affitti ricevuti e effettuare un contratto legale. D’altro canto, gli affitti in nero sono un settore così ampio da interessare sempre più spesso molti proprietari di case. Quando si devono pagare le tasse sugli affitti? E gli affitti devono essere per forza registrati opportunamente? Come funziona l’applicazione di un aumento di affitto? A tutte queste domande si può rispondere molto facilmente leggendo le pagine dell’Associazione dei piccoli proprietari case. Ogni proprietario può qui trovare delle informazioni molto utili, oppure postare domande o curiosità di sorta. Provare per credere!

 

Questa voce è stata pubblicata in affitto e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento